Rubano pezzi del ghiacciaio millenario Jorge Montt per fare Mojitos e Daiquiri

CILE: PEZZI DI GHIACCIAIO RUBATI PER FARE MOJITOS E DAIQUIRI

SANTIAGO DEL CILE – Un furto alquanto insolito quello scoperto dalla polizia cilena. La refurtiva sono circa 5 tonnellate di ghiaccio prese abusivamente dal ghiacciaio millenario Jorge Montt nella regione di Ayse, a sud di Santiago. Il ghiaccio trafugato sarebbe servito per rifornire i bar di Brasile e Argentina per la preparazione di Mojitos e Daiquiri. L’accusa per il conducente del camion che trasportava l’enorme blocco per ora è di furto, ma si pensa di procedere per “crimini contro il patrimonio culturale”.

da leggo.it

Pubblicato
Etichettato come Cile

Rispondi