Castel Volturno e l’acqua di mare diventata marrone

CASTEL VOLTURNO, L’ACQUA DEL MARE
DIVENTA MARRONE. PAURA TRA I BAGNANTI

NAPOLI- Acqua marrone a Castel Volturno e scatta immediatamente l’allarme. Dopo tanti anni di Bandiera nera la località balneare era riuscita ad ottenere in questi ultimi tempi la bandiera blu con solo alcune spieagge interdette, come quelle in cui sfocia il Volturno. Il mese scorso il mare di Castel Volturno aveva regalato alla gente del posto e ai bagnanti una trasparenza tale che bisognava andare indietro con la memoria di oltre venti anni per ricordarla simile.
Adesso è stata immediatamente avvertita Arpac per eseguire delle analisi sulle acque, ma i baganti sono spaventati e nessuno si azzarda ad immergersi. «Sulla spiaggia di Pinetamare – denuncia una bagnante del luogo – ci sono delle condotte sottomarine abusive, che vengono utilizzate per smaltire illegalmente a mare e senza alcuna depurazione i reflui del quartiere». Ora si resta in attesa dei risultati.

da leggo.it

Rispondi