Carnevale di Venezia la regata del Silenzio

Martedi Grasso anche a Venezia e la citta’ del Carnevale dedicato alla Principessa Sissi e’ affollata di turisti e maschere. I treni che entrano in stazione sono affollati e Trenitalia invita a munirsi di biglietti di ritorno onde evitare lunghe code alle biglietterie. Non sono invece previste corse navetta supplementari a collegare il centro storico con la terraferma ad opera delle ferrovie.

L’evento clou di questo finale del carnevale veneziano, tra i tanti che stanno interessando il Grand Foyer allestito in Piazza San Marco, sara’ sicuramente la curiosa regata del Silenzio: a mezzanotte un corteo di gondole, seguito da barche tradizionali tutte mosse esclusivamente dai remi, attraversera’ un tratto di Canal Grande tra il Ponte di Rialto e il Bacino di San Marco. Per l’occasione rive e finestre dei palazzi che si affacciano sul percorso saranno illuminate da numerose candele a led. Al termine del percorso una nuvola di palloncini colorati verra’ liberata a sancire la fine del Carnevale 2011 in attesa di quello del 2012.

da adnkronos.com

1 commento

  1. Ho partecipato personalmente alla Vogata del Silenzio, è stato davvero molto suggestivo, peccato solo che c’erano poche barche… speriamo vada meglio l’anno prossimo!

Rispondi